Divertirsi a Tirrenia

Divertirsi a Tirrenia è facile con DiscotechePisa.com la guida al divertimento.

Divertirsi a Tirrenia

Tante opportunità per divertirsi a Tirrenia.

Divertirsi a Tirrenia è un’opportunità che spesso passa inosservata. Molte persone infatti, quando progettano una vacanza o semplicemente un fine settimana, tendono a prediligere mete ambite e gettonate. Ma anche paesini come Tirrenia possono regalare grandi emozioni.

Come divertirsi a Tirrenia?

Tirrenia è una piccola località marittima della Toscana che sorge a pochi km sia da Livorno sia da Pisa. Si tratta di una città alquanto giovane, poiché la sua fondazione risale al 1932. La bella cittadina dall’incantevole mare, dalle preziose oasi naturalistiche protette dal WWF ha anche un’anima giovanile grazie alla movimentata vita notturna.

Divertirsi a Tirrenia: non solo vita notturna.

Oltre alle numerose discoteche presenti sulle celebri dune sabbiose, a Tirrenia è possibile trovare altri tipi di svaghi e distrazioni. Se amate stare all’aria aperta, non potete non cimentarvi con i tanti sport praticabili in questo luogo. Molti stabilimenti della lunga costa verdeggiante sono attrezzati per svolgere diversi sport. Tanti sono gli impianti adeguati per il tennis, il golf, il beach volley e persino l’equitazione. Per non parlare degli sport acquatici. Se non hai mai provato a fare il surf, il windsurf o il kitesurfing, devi assolutamente metterti alla prova. Se, invece adori la natura e le camminate, devi considerare l’idea di fare una bella escursione, ad esempio nel Parco Naturale del Migliarino.

1000 modi per divertirsi a Tirrenia: locali, musica live e piste da ballo.

È quando scende la notte che divertirsi a Tirrenia è ancora più facile. I suoi innumerevoli ristoranti servono i favolosi piatti del luogo, con pesce freschissimo e ingredienti di prima qualità. Inoltre la maggior parte di questi locali è dotata di piste da ballo, in cui potrai scatenarti. Se invece ami la musica, puoi ascoltare gli artisti del posto con musica di ogni genere e rigorosamente live, magari dissetandoti con un ottimo cocktail. Mentre per i più giovani, che cercano qualcosa di più movimentato, il divertimento giusto è nelle discoteche sul lungo mare, in cui è possibile ballare sulla spiaggia e partecipare alle numerose serate a tema e con ospiti importanti.

Divertirsi a Tirrenia: cultura e divertimento in un’unica soluzione.

Tirrenia non è solo mare ma è anche arte e cultura. Come detto prima, in passato la città di Tirrenia è stata la Capitale del Cinema Italiano e seppur la sua celebrità come tale sia durata poco, a oggi è possibile ancora visitare i primi teatri di posa in cui erano girati i film. Oltre ciò, facendo una semplice passeggiata nel centro storico, si può notare l’architettura razionalista degli edifici tipici.

Tirrenia: la meta per il divertimento.

A Tirrenia non sono presenti facoltà universitarie, eppure è la meta perfetta per molti studenti universitari che vogliono passare un weekend diverso dal solito. Questo è dovuto, senza dubbio, alle discoteche presenti sulla costa, famose in tutto il territorio toscano per la loro musica elettronica e progressiva che attira ragazzi da tutta Italia. Insomma i modi per divertirsi a Tirrenia sono veramente innumerevoli.

Livorno

Livorno. Il divertimento ha il suo porto.

livorno

Livorno è la destinazione giusta per te se cerchi una meta ricca di arte ma anche ricca di possibilità di divertirsi. Questa città, sulla costa, è senza dubbio la località perfetta per la tua vacanza in Toscana.

Divertimento assicurato nelle discoteche Livorno ma anche fuori.

Non tutti sanno che Livorno è la seconda città più grande della Toscana, con ben 160.000 abitanti. A differenza dalle altre località limitrofe, non ha una storia artistica e architettonica medievale. Infatti, ha uno stile tutto suo, con una progettistica urbana molto simile alla città di Venezia. Si presenta quindi ricca di canali e quartieri che ricordano lo stile rinascimentale. Inoltre, essendo un centro marittimo, vi sono molti modi per potersi divertire, grazie alle bellissime spiagge e all’area portuale che consente molte escursioni in barca.

Livorno un connubio tra passato e futuro.

Livorno anche se non ha caratteristiche prettamente medievali è comunque molto ricca di storia, infatti è stato uno dei più importanti porti marittimi della Repubblica Pisana che faceva parte delle Repubbliche marinare. In seguito, grazie alla famiglia De Medici, fu trasformata in una città medicea dal grande potenziale militare. Nel ‘700 passò alla dinastia dei Lorena che ne volle fare una città aperta, arricchendone il sistema di comunicazione. Oggi insieme al suo lato storico Livorno si presenta come una città moderna e rivolta al futuro, ricca di divertimenti per tutti i giovani.

Estate a Livorno, una stagione piena di eventi.

Durante l’anno la città ospita molti eventi e manifestazioni, anche se il suo picco in tal senso è in estate quando la città è più animata dai turisti. Oltre alle classiche sagre e feste patronali, è possibile partecipare a rievocazioni storiche, mercatini, concerti e fiere. Un evento cui non puoi proprio mancare è il Palio marinaro, la gara su gozzi in cui si esalta la storia, la tradizione e l’anima livornese.

Città universitaria e meta turistica.

Oltre ad essere una richiestissima meta turistica, Livorno negli ultimi anni sta diventando un’importante città universitaria, che si è sviluppata sia economicamente sia socialmente. Sono molti i giovani che la scelgono per la loro istruzione, che la rendono una città viva anche durante l’anno, con le feste universitarie e i locali che si animano ogni weekend.

Divertirsi e mangiare a Livorno.

Se ormai ti sei convinto di visitare anche solo per un giorno questa magnifica città, sono tante le cose da fare e da provare, a partire dal cibo. Non puoi venire in questa splendida città e non assaggiare i piatti tradizionali del luogo, come il Cacciucco, il Baccalà alla livornese e i famosi tramezzini. Per non parlare del divertimento di giorno: puoi fare un giro all’Acquario, dove vedrai tartarughe marine, squali e meduse. Oppure puoi fare una visita all’Accademia Navale, alla Fortezza Vecchia e alle innumerevoli Chiese e Musei che vi sono. Se invece ami la vita notturna, nei pressi del porto, puoi trovare molti pub in cui divertirsi.

Tirrenia

Tirrenia tra divertimento e vita notturna.

tirrenia

Tutti al mare, tutti a Tirrenia.

Tirrenia sorge a 13 km da Livorno e a 18 km da Pisa. SI tratta di una piccola frazione balneare, meta turistica per giovani e meno giovani. Anche se comunemente si crede che questa città sia bagnata dal Mar Tirreno, da cui prende il nome, in realtà, secondo l’Istituto Idrografico della Marina, è bagnata dal Mar Ligure. Si tratta di un piccolo paese di appena 3000 abitanti che attira i giovani di Pisa e Livorno per i pub e discoteche presenti sulle famose dune tipiche di questo suggestivo e unico luogo.

Divertimento assicurato tra la spiaggia e ldiscoteche di Tirrenia.

Le lunghe spiagge sabbiose sono sicuramente le zone più ambite e d’interesse per chi viene in questa città. Durante il giorno, il suo lungomare si riempie di famiglie con bambini e anziani che la scelgono per la tranquillità e il mare da bandiera blu. Di notte, invece, si anima di giovani che vogliono divertirsi nei numerosi locali attivi sulla costa, tra pub e discoteche che fanno accendere le nuove generazioni.

Tirrenia: tra il passato e il futuro, il divertimento è garantito.

Tirrenia non è soltanto la cordiale e bucolica località balneare, ma è anche una cittadina ricca di storia e tradizioni antiche. Fu edificata nel novembre del 1932 e a oggi rimane una meta turistica di rilievo, scelta per le sue spiagge e le sue oasi naturali protette dal WWF. Tuttavia è anche un luogo che è a passo con i tempi e indirizzato verso il futuro. Una località dove i giovani possono trovare divertimento assicurato.

Estate a Tirrenia, una stagione piena di eventi.

Durante i mesi estivi, il paese ospita numerose manifestazioni ed eventi che fanno sì che arrivino nella cittadella non solo turisti, ma anche persone delle città vicine. Tra le manifestazioni più in voga troviamo il mercatino dei pescatori, in cui è possibile partecipare alle battute di pesca, alle aste di pesce appena pescato, oppure gustare il pesce fresco cucinato come vuole la tradizione. Insomma un evento davvero da non perdere.

Perfetta meta turistica.

Tirrenia è senza dubbio un’ottima meta turistica estiva, con le sue bellezze naturali e la sua vita notturna che si anima maggiormente nei periodi tra maggio e settembre. Non avendo centri accademici, è scelta spesso dagli studenti universitari di Pisa e di Livorno per passare un weekend alternativo. Chi visita questa città di sera si dedica al divertimento nelle discoteche del lungomare, mentre il giorno passa una gradevole giornata in spiaggia, all’insegna del relax.

Divertirsi e mangiare bene a Tirrenia

Tirrenia, come le altre città marittime italiane, dispone di numerosi divertimenti per passare un’estate ricca di avventure e svago. La maggior parte delle spiagge sono attrezzate con dotazioni adeguate a ogni tipo di sport. Infatti, è possibile praticare sport come il beach volley, il golf e il tennis, ma anche diversi con sport acquatici quali surf, windsurf e canottaggio. Anche dal punto di vista enogastronomico la cittadina offre tantissime possibilità per degustare gli ottimi piatti tipici.

Discoteche Pisa

Discoteche Pisa. La guida al divertimento a Pisa, Livorno, Tirrenia e Marina di Pisa.

discoteche pisa

www Discoteche Pisa com: il divertimento con la D maiuscola.

Le Discoteche Pisa sono sicuramente il motivo principale per cui tantissimi giovani decidono di vivere le loro serate a Pisa. Chi ama la musica e il divertimento in pista da ballo non può che visitare questa splendida città.

discoteche marina di pisa

La magia della notte nelle Discoteche Pisa.

Di giorno la città è avvolta da un’aura storica grazie alle splendide meraviglie architettoniche e artistiche dislocate in tutte le strade. Di notte si assiste al risvolto della medaglia e Pisa diventa una città moderna fatta a misura di giovane. Che tu sia uno studente o un turista non puoi di certo resistere al richiamo dei locali notturni che spopolano in questa città. Non si tratta delle solite discoteche, ma di veri e propri locali esclusivi pensati per garantire il divertimento a ogni cliente.

Discoteche Pisa, tutti i colori e i sapori della movida.

Nessun particolare è lasciato al caso nelle Discoteche Pisa. Tutto è pensato per viziare il cliente e fare in modo che viva un’esperienza indimenticabile. Le location sono superbe e il design è sempre all’ultimo grido. La musica che è il cuore pulsante di ogni discoteca è sempre scelta con molta cura e affidata ai migliori dj di fama nazionale e internazionale. Anche l’aspetto gastronomico ha un ruolo fondamentale. Infatti, i drink e i cocktail serviti al bar sono di altissimo livello e i locali che offrono anche il servizio di ristorazione presentano menu con specialità di alta cucina.

Tra storia e divertimento, la formula giusta della vacanza perfetta con le Discoteche Pisa.

La doppia anima di Pisa rappresenta una grande opportunità per vivere una vacanza perfetta. Durante il giorno è possibile visitare tutte le bellezze del luogo e fare un tuffo nella storia e nell’arte. Mentre durante la notte grazie alle tante Discoteche Pisa, ci si può invece immergere nel divertimento più puro. Sono poche le città in cui queste due componenti si alternano e convivono in modo così equilibrato e perfetto, ecco perché Pisa è una delle mete più amate dai giovani.

Non lasciarti scappare questa occasione, il divertimento ha un solo nome: Discoteche Pisa.

Se vuoi fuggire per un periodo dallo stress e dal lavoro, concedendoti una vacanza che coniughi relax e divertimento, allora devi assolutamente andare a Pisa. Non c’è luogo migliore per sentirsi immerso in un sogno a occhi aperti. Non lasciarti scappare l’occasione di vivere la notte in uno dei luoghi più belli d’Italia.

Balla fino all’alba nelle Discoteche Pisa.

Il divertimento a Pisa dura fino al mattino. La musica, i colori e la magia delle sue discoteche ti accompagnano fino al sorgere del sole. Ogni notte è un’avvincente avventura nei locali notturni di Pisa e tu puoi esserne il protagonista. Il divertimento attende solo te non farlo aspettare.

Discoteche

Le discoteche.

discoteche

Tra moda e cultura: la storia delle discoteche.

Le discoteche si sono imposte fermamente nella cultura e nelle tendenze giovanili fin dagli albori. Un tempo si chiamavano balere o sale da ballo ed erano caratterizzate principalmente da esibizioni live di gruppi. Le band suonavano alcuni generi musicali tipicamente legati al ballo. Poi negli anni ’50, i gruppi musicali sono stati soppiantati dalla musica riprodotta tramite vinile. I famosi dischi da cui nasce il termine discoteca.

Dalla band al Dj, la svolta delle discoteche.

Con l’avvento dei dischi e della figura stessa dei disk jockey, le sale da ballo si sono distinte nettamente dai concerti di musica live e hanno assunto una connotazione prettamente legata al ballo. A partire dagli anni ’60 quando questi locali hanno preso piede in tutto il mondo, sono sorte anche delle correnti musicali prettamente dedicate. Il picco di questo genere è arrivato negli anni ’70 che sono ormai entrati nell’immaginario comune come gli anni della musica disco. A rendere ancora più iconiche le mode e le tendenze di quel periodo hanno contribuito anche alcune famosissime produzioni cinematografiche incentrate proprio su questa tematica.

La discoteca e la musica disco come forma di ribellione giovanile.

Il cambio epocale della musica e del ballo che si è consolidato negli anni ’70 coincise con l’espressione più palese della ribellione giovanile. Infatti, questo tipo di musica e soprattutto il modo di ballare era visto di cattivo occhio dalle vecchie generazioni che ritenevano questo stile troppo provocante e legato alle tematiche sessuali. Proprio per questo le discoteche divennero il simbolo della ribellione e della libertà giovanile, oltre a rappresentare pienamente il divertimento per eccellenza.

Le discoteche oggi: divertimento, tendenza e marketing.

Oggi le discoteche sono sempre le più gettonate dai giovani che vogliono vivere la notte e divertirsi. Sebbene non rappresentino più l’emblema della trasgressione, perché fortunatamente oggi andare in discoteca è considerata una cosa normale, questi locali continuano a dettare legge in fatto di mode e tendenze. Grazie anche all’ausilio di internet, le discoteche odierne fanno del proprio nome e della propria immagine uno status symbol.

La musica nelle discoteche di oggi.

Quella che un tempo era definita musica disco, oggi ha avuto molteplici declinazioni. Esiste infatti la musica house, la musica techno e tanti altri generi che a loro volta si suddividono in diversi sottogeneri caratterizzati da contaminazioni e influenze provenienti dal rock, dalla musica pop, ma anche da quella etnica. Restano però sempre sulla cresta dell’onda i pezzi storici degli anni ’70, ’80 e ’90 che sono riproposti nelle serate a tema, ma anche inserite nelle palylist dei dj che ne fanno svariati remix.

Divertirsi in discoteca.

Nonostante siano passati diversi decenni, le discoteche non hanno perso il loro fascino. Si sono evolute e hanno sempre saputo adattarsi ai tempi. Oggi come 50 anni fa i giovani amano andare in discoteca a divertirsi. Non bisogna mai dimenticarsi però di essere responsabili. Non esagerare con l’alcol e soprattutto di non mettersi alla guida dopo aver bevuto.

Marina di Pisa

Marina di Pisa

marina di pisa

Marina di Pisa, un gioiello sul mare.

Marina di Pisa è una ridente frazione del comune di Pisa, situata sul litorale. È una delle mete più ambite dai giovani che durante i mesi estivi popolano le svariate spiagge caratterizzate da sabbia e ciottoli. Oltre agli stabilimenti balneari questa frazione di Pisa offre numerose strutture ricettive adatte non solo al turismo estivo. Visita questa terra ricca di storia e di eventi.

Scopri il lungomare di Marina di Pisa.

La cittadina è caratterizzata da un incantevole lungomare che è il fulcro delle attività. Infatti, proprio su questa strada si concentrano non solo i migliori locali della zona, ma anche tutte le manifestazioni ed eventi organizzati soprattutto durante i mesi estivi. Via Repubblica Pisana infatti, si trasforma in una zona pedonale riservata esclusivamente ai turisti e agli abitanti che amano passeggiare e godersi la bellezza del luogo senza la seccatura delle automobili.

Il divertimento a Pisa è a Marina di Pisa.

Essendo una città a vocazione prevalentemente turistica, Marina di Pisa si è sviluppata proprio in relazione a questo aspetto, quindi il divertimento è assicurato. C’è veramente l’imbarazzo della scelta, sono infatti numerosi i locali che movimentano la vita notturna di questa splendida cittadina sul mare. Se vuoi passare una serata in discoteca, ma anche in un pub, in una festa a tema, qui i locali si susseguono sul lungomare e nelle altre vie della città che è già di per sé uno spettacolo da ammirare, rilassandosi con gli amici e i propri cari.

Marina di Pisa, una città a misura di giovani che conquista il cuore di chi la visita.

Anche se il picco del divertimento si concentra soprattutto nei mesi estivi, la città mantiene vivo il suo fascino anche nelle altre stagioni. Anzi, vista la sua vicinanza al mare è un’ottima meta anche durante l’inverno proprio per il clima più mite, rispetto all’entroterra. Ecco perché molti studenti universitari che risiedono a Pisa, preferiscono spostarsi proprio lì per le loro uscite notturne.

Il gioco del ponte: Marina di Pisa e le altre città del litorale pisano si sfidano.

Il gioco del ponte è una festa molto antica che coinvolge le città del litorale pisano ovvero Tirrenia, Calambrone e Marina di Pisa. Il gioco consiste nello spingere un carrello sul binario montato per l’occasione sul Ponte di Mezzo. Ma questa non è l’unica manifestazione che caratterizza questa città, infatti durante l’estate si tiene l’iniziativa Marenia che comprende mercatini e spettacoli vari, dislocati su tutto il litorale. Degno di nota è anche il Carnevale Estivo, caratterizzato da imponenti carri allegorici.

Una città ricca di sorprese e divertimento.

Se abiti in zona o vuoi visitare un posto veramente indimenticabile per divertirti, non puoi che recarti a Marina di Pisa. Nella splendida cornice di un paese ricco di storia e di arte, puoi trovare ogni sorta di divertimento per trascorrere momenti lieti e scappare dal trambusto della città e dalla routine. Che sia d’estate o d’inverno, è sempre l’occasione giusta per visitare questo luogo e godere della sua bellezza. Non perdere l’occasione di visitare una delle più belle cittadine del litorale pisano.

Discoteca

La discoteca.

discoteca

Discoteca: non solo una sala da ballo, ma un luogo di ritrovo e divertimento.

La parola discoteca, a Pisa come nel resto del mondo, è quasi un sinonimo di “divertirsi“. Questa tipologia di locale ha avuto un’enorme successo negli ultimi decenni e non sembra avere avuto alcuna battuta d’arresto. Ma cosa c’è alla base della fortuna delle discoteche? Perché sono così amate? La risposta a queste domande è da ricercare nei tanti ingredienti e nelle tante sfumature che questo luogo di ritrovo ha rappresentato e rappresenta per il suo pubblico sia sul piano culturale sia sociologico.

L’evoluzione della discoteca, gli anni ’50 e ’60.

I locali dove si ascoltava musica e si ballava hanno iniziato ad affermarsi sotto il nome di discoteca, quando negli anni ’50 le band che si esibivano live nelle sale da ballo o nelle balere sono state sostituite dalla figura del Disc jockey che come si intuisce dal nome aveva e ha tutt’ora, il compito di mixare la musica mediante i dischi in vinile. Culla di questo cambiamento epocale è stata Parigi. Ma il boom mondiale delle discoteche è esploso negli anni ’60, in piena ripresa economica. Proprio in quegli anni, questi locali sono diventati il centro nevralgico della vita notturna dell’epoca.

L’età d’oro della discoteca: gli anni ’70.

Ma quello che può essere considerato il vero periodo d’oro delle discoteche sono gli anni ’70 che anche nell’immaginario comune sono sempre associati alla famosa musica Disco o Disco Music che ha fatto ballare milioni di ragazzi in quegli anni. Tanti sono anche i film che hanno reso immortale non solo la musica ma anche la moda di quegli anni, legate indissolubilmente a questo luogo di ritrovo che dettava legge in fatto di tendenze.

La musica degli anni ’80 e ’90, un cult da ballare in discoteca.

A partire dagli anni ’50, quando nacque questo fenomeno, le mode e le tendenze giovanili sono sempre state molto legate all’ambiente delle discoteche. Anche in fatto di musica i vari generi si sono susseguiti e hanno scaldato le notti di folle sterminate di ragazzi. La musica degli anni ’80 e ’90 per esempio è oggi considerata un cult e viene riproposta non solo nelle serate a tema, ma anche nel repertorio di tanti dj che remixano gli indimenticabili pezzi di quegli anni.

La discoteca oggi: il tempio del divertimento.

Grazie all’avvento di internet e dei social network, la discoteca è ormai consacrata come il vero tempio del divertimento dei giovani che non perdono tempo e subito postano foto e video dei migliori momenti trascorsi nelle varie discoteche. Questi video non di rado diventano virali e il successo delle discoteche si afferma mediaticamente a livello nazionale, ma anche internazionale in tempi brevissimi.

Divertimento e responsabilità, il giusto connubio per fare la differenza.

Purtroppo la discoteca viene spesso associata anche ad avvenimenti tragici, dovuti all’abuso di alcol da parte di giovani che il sabato sera frequentano questi locali. Proprio negli ultimi anni sono state messe appunto campagne di sensibilizzazione promosse anche dalle stesse discoteche per aumentare il senso di responsabilità del pubblico che deve divertirsi ma in modo sostenibile.

Divertirsi a Pisa

Divertirsi a Pisa: dove e come.

divertirsi a pisa

Tante opportunità per divertirsi a Pisa.

I modi per divertirsi a Pisa non mancano. Chi lo ha detto che questa città è fatta solo di storia, arte e cultura? Sicuramente questa splendida città si caratterizza soprattutto per questi aspetti, come la torre di Pisa che è ormai diventata un’icona in tutto il mondo. Grazie però alla massiccia presenza di studenti universitari che da tutta Italia convergono lì per frequentare la rinomata università, questa città negli anni si è sempre più sviluppata e orientata verso un target giovanile.

Come divertirsi a Pisa?

Lo sviluppo universitario di questa città ha fatto fiorire tante discoteche e pub frequentatissimi. Il centro storico è ormai diventato la mecca di tutti gli studenti che alla fine delle dure giornate di studio si concedono un po’ di relax e molto divertimento nei tanti locali di tendenza del posto. Questo aspetto ha reso la città stessa una meta per tanti giovani turisti che cercano il divertimento.

Divertirsi a Pisa e Marina di Pisa: non solo vita notturna.

Ma le occasioni di divertimento in questa straordinaria città non si limitano soltanto alle discoteche o alla vita notturna. Per esempio durante l’estate la città si contraddistingue di molteplici iniziative che accontentano veramente tutti i gusti. Non è affatto difficile divertirsi a Pisa, perché si tratta di una città viva, giovane e sempre ricca di opportunità per tutti coloro che decidono di vistarla o di stabilirsi in pianta stabile per svolgere gli studi universitari.

1000 modi per Divertirsi a Pisa: locali, musica live e piste da ballo.

C’è sempre l’imbarazzo della scelta per divertirsi a Pisa. Soprattutto se si decide di spostarsi a Marina di Pisa. Essendo una città che negli ultimi anni si è sviluppata su un target giovanile, oltre che su quello consolidato in campo culturale e turistico, le occasioni per divertirsi sono veramente tante. Basta spostarsi dal centro storico e andare a Marina di Pisa perr imbattersi in discoteche, locali di musica live e pub caratteristici. Uscire di sera a Marina di Pisa è sempre una fantastica esperienza.

Divertirsi a Pisa: cultura e divertimento in un’unica soluzione.

La componente storica e artistica di Pisa non può comunque essere tralasciata, chi viene a divertirsi a Pisa non può di certo rimanere indifferente ai tanti capolavori architettonici e artistici che torreggiano in tutta la città. Quindi un viaggio a Pisa è anche l’occasione giusta per fare l’utile e il dilettevole. Si può infatti approfittare del giorno per visitare tutte le bellezze del luogo, e dedicarsi completamente al divertimento puro di sera e di notte. È infatti proprio in queste ore che la città si riempie di giovani che fanno la spola da un locale all’altro per bere una birra, ascoltare musica oppure per andare a scatenarsi nelle piste da ballo.

Pisa, città universitaria e meta per il divertimento.

Non a caso tanti giovani da tutta Italia, ma anche da altre zone dell’Europa e del mondo decidono di trasferirsi proprio a Pisa per frequentare l’università. È infatti un privilegio poter studiare in un luogo così incantevole, sede di una rinomata università, ma allo stesso tempo così divertente.

Pisa

Pisa. La città della Torre.

pisa - citta

Pisa, non solo arte e storia, ma anche divertimento e vita notturna.

Pisa è rinomata in tutto il mondo per le bellezze artistiche, architettoniche e per la sua storia. Tuttavia questa città è anche una meta di divertimento per giovani e meno giovani, grazie ai tanti luoghi di ritrovo che la caratterizzano. La forte presenza di universitari che vengono a studiare in questa città ha favorito la nascita di tanti locali cool molto frequentati.

Divertimento assicurato a Pisa.

Il centro storico di Pisa è sicuramente la zona della città con maggior presenza di pub e locali di tendenza che spaziano tra i vari generi come quelli che puntano sulla musica live o quelli in cui si predilige la musica da ballo. Ovviamente è la vita notturna a farla da padrona in questa bella città che non ha nulla a che invidiare alle altre città metropolitane maggiormente conosciute dai giovani in cerca di divertimento. Anzi trattandosi di una città non molto grande, c’è il vantaggio che tutti i locali si trovano concentrati in un’unica zona quindi è più facile spostarsi da un location all’altra.

Pisa, un connubio tra il passato e il futuro.

La caratteristica che incanta i visitatori, ma non smette neanche di affascinare gli habitué è proprio il connubio tra l’atmosfera quasi fiabesca delle bellezze architettoniche e artistiche di questa città e il suo adattamento alla modernità. Si può infatti passare facilmente da una passeggiata fra i palazzi e i monumenti storici al divertimento nelle sale da ballo con una facilità che lascia senza fiato.

Estate a Pisa, una stagione piena di eventi.

Durante la bella stagione Pisa ospita tantissime manifestazioni legate al giugno pisano che accontentano veramente tutti i gusti. Il clima gradevole di questa città in estate consente di restare in strada fino a tarda notte senza alcun problema. Anzi è proprio nelle ore notturne che la città prende vita in estate e si riempie di visitatori e abitanti in cerca di divertimento.

Città universitaria e meta turistica.

Ma il divertimento a Pisa non si limita ai soli mesi estivi, anzi proprio grazie alla presenza dei numerosi studenti universitari il lato giovanile di questa città è sempre vivo, anche nei mesi invernali, quando sono proprio i locali a riempirsi di giovani che dopo aver frequentato i corsi e studiato, vanno a divertirsi nei pub della zona a bere buona birra e ad ascoltare musica live.

Divertirsi e mangiare bene a Pisa.

Oltre al divertimento e all’aspetto culturale, questa città si contraddistingue anche per quanto riguarda l’enogastronomia. Infatti, sono tanti i ristoranti e i bed and breakfast in cui si possono assaggiare le tante specialità del posto. Ovviamente anche in questo campo la città si rivela una città a misura di giovani, prima di tutto per le tariffe contenute, ma anche per la scelta dei ristoranti che non si limita solo alla cucina tradizionale, ma abbraccia anche altre forme di gastronomia moderna ed etnica, proprio per soddisfare le esigenze più disparate che spesso caratterizzano i giovani.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Cookie Policy | Chiudi